Definizioni di abduzione

sillabe: ab|du|zió|ne | pronuncia: /abdutˈtsjone/

singolare femminile
    • (fisiologia) il movimento dell'abdurre
    • (filosofia) nella logica aristotelica, sillogismo in cui la premessa maggiore è certa, la minore probabile, e dunque la conclusione ha un grado di certezza non superiore alla premessa minore
    • nella filosofia di ch. s. peirce (1839-1914), ragionamento congetturale che, sulla base dell'osservazione di un fatto, mette capo a un'ipotesi esplicativa del fatto stesso.
    • (stat.) l'insieme delle modalità e delle rispettive frequenze o probabilità con cui si è manifestato o si può manifestare un fenomeno



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome