Definizioni di aberrometro

sillabe: a|ber|rò|me|tro | pronuncia: /aberˈrɔmetro/

singolare maschile (fisica) strumento usato per misurare le aberrazioni ottiche.
    • (sport) tecnico che esercita funzioni di controllo e di giudizio sul comportamento e l'operato degli atleti che partecipano a una competizione: giudice d'arrivo, nelle corse, chi rileva la posizione dei concorrenti all'arrivo; giudice di gara, chi controlla il regolare svolgimento di una gara; giudice di linea, nel tennis e nella pallavolo, chi controlla se la palla tocca terra dentro o fuori il limite del campo di gioco



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome