Definizioni di abrogare

sillabe: | pronuncia:

verbo transitivo [io àbrogo, tu àbroghi etc.] (diritto) annullare, revocare una legge, un decreto e simile mediante un atto di autorità pubblica.
    • (psicologia) fattore dinamico del comportamento animale e umano che indirizza a un fine particolare le attività dell'organismo; motivazione

Termini della lingua italiana collegati: abolire, annullare, revocare, ... consulta tutti i sinonimi di abrogare.


Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome