Definizioni di abusività

sillabe: a|bu|si|vi|tà | pronuncia: /abuziviˈta/

singolare femminile l'essere abusivo: abusività di un provvedimento; abusività di una costruzione.
    • (poetico) progenitore, capostipite: io fui radice de la mala pianta / che la terra cristiana tutta aduggia (dante par. xx, 43-44)



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome