Definizioni di acciocché

sillabe: ac|cioc|ché | pronuncia: /atʧokˈke/

o acciò che, cong. (letteralmente) al fine che, affinché (introduce una prop. subordinata con valore finale e verbo al congiunt.): davano poi, di questi ricoverati, la nota ai parrochi, acciocché li visitassero (manzoni p. s. xxviii).
    • (linguistica) si dice di lingua in cui i rapporti sintattici sono espressi da elementi lessicalmente autonomi, come preposizioni, congiunzioni etc.; si contrappone a sintetico § analiticamente avverbio



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome