Definizioni di acerbità

sillabe: a|cer|bi|tà | pronuncia: /aʧerbiˈta/

singolare femminile l'essere acerbo (specialmente figurato).
    • (fisica) punto o insieme di punti di un campo vettoriale in cui terminano le linee del campo stesso.

Termini della lingua italiana collegati: asprezza, immaturità, rigorosità, ... consulta tutti i sinonimi di acerbità.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome