Definizioni di acquaforte

sillabe: ac|qua|fòr|te | pronuncia: /,akkwaˈfɔrte/

raramente acqua forte, singolare femminile [plurale acqueforti]
    • nome antico dell'acido nitrico
    • tecnica di incisione su lastre di rame o di zinco opportunamente preparate, che vengono sottoposte all'azione dell'acido nitrico o di altro mordente
    • la riproduzione a stampa così ottenuta.
    • un gusto matto, un piacere assai intenso
    • (figurato) piacere, sentimento di intima soddisfazione: ridere di gusto; non c'è gusto a parlare con te; che gusto ci trovi?; mi son preso il gusto di dirglielo in faccia ' ci ho gusto!, esclamazione di gioia malevola di fronte a un evento negativo che è toccato a qualcuno
    • prenderci gusto, si dice di chi, provandone piacere, seguita a ripetere una stessa azione



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome