Definizioni di acquamanile

sillabe: ac|qua|ma|nì|le | pronuncia: /akkwamaˈnile/

singolare maschile nel medioevo, vaso in cui era contenuta acqua per lavarsi le mani prima e dopo i pasti; è ancora usato in alcune funzioni religiose.
    • (figurato) persona estremamente crudele, malvagia; in particolare, chi si è macchiato di crimini efferati, specialmente a sfondo sessuale



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome