Definizioni di acrocefalia

sillabe: a|cro|ce|fa|lì|a | pronuncia: /akroʧefaˈlia/

singolare femminile (medicina) malformazione del cranio, che presenta elevazione eccessiva nella regione parietale e arretramento della fronte.
    • (figurato) energia, alto rendimento: la squadra non ha più lo smalto di una volta; perdere lo smalto, non avere più la tempra, il vigore, l'entusiasmo di prima



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome