Definizioni di anacrusi

sillabe: a|na|crù|si | pronuncia: /anaˈkruzi/

singolare femminile
    • (metr.) aggiunta di una o due sillabe fuori battuta, all'inizio di un verso o di una sua parte; è tipica della poesia popolare e giullaresca
    • (musica) in talune composizioni, nota o note iniziali in levare che precedono immediatamente il primo tempo forte.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome