Definizioni di anadromo

sillabe: a|nà|dro|mo | pronuncia: /aˈnadromo/

aggettivo (zoologia) si dice di pesce che, risalendo le correnti, passa dal mare in un fiume per riprodursi (per esempio salmone, storione); si contrappone a catadromo.