Definizioni di analisi

sillabe: a|nà|li|si | pronuncia: /aˈnalizi/

singolare femminile
    • analisi logica, scomposizione della proposizione nei singoli elementi al fine di riconoscerne la funzione sintattica
    • analisi matematica, parte della matematica relativa allo studio del calcolo differenziale e integrale
    • analisi di mercato, (economia) esame delle condizioni del mercato di determinati prodotti fatto per stabilire o adeguare le strategie di produzione e vendita di un'azienda
    • procedimento, metodo di ricerca ed esposizione in cui l'oggetto dell'indagine viene scomposto ed esaminato nei suoi elementi costitutivi e nei rapporti che tra questi si determinano; si contrappone a sintesi ' analisi chimica, insieme di metodi e tecniche di ricerca qualitativa e quantitativa dei componenti di una sostanza
    • analisi grammaticale, scomposizione della proposizione nelle parole che la compongono al fine di indicare la loro natura grammaticale
    • analisi estetica, analisi degli elementi che costituiscono la bellezza di un'opera d'arte
    • analisi clinica, quella che si effettua a scopo diagnostico in medicina: l'analisi del sangue, dell'urina; nell'uso familiare, anche assolutamente (specialmente al plurale): fare le analisi
    • analisi del periodo, scomposizione del periodo in proposizioni per individuare le funzioni sintattiche da esse svolte
    • in ultima analisi, in sostanza, in definitiva
    • (estensione) studio accurato, esame, indagine: fare un'attenta analisi della situazione
    • trattamento psicoanalitico: essere in analisi; sottoporsi ad analisi

Termini della lingua italiana collegati: disamina, esame, inchiesta, ... consulta tutti i sinonimi di analisi.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome