Definizioni di aplasia

sillabe: a|pla|sì|a | pronuncia: /aplaˈzia/

singolare femminile (biologia) malformazione congenita o patologica consistente nel mancato sviluppo di un organo o di un tessuto.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome