Definizioni di apostrofo

sillabe: a|pò|stro|fo | pronuncia: /aˈpɔstrofo/

singolare maschile (grammatica) segno ['] che indica l'elisione di una vocale (per esempio l'anima, quest'uomo, sant'agostino), il troncamento di una sillaba (per esempio po' per poco, vo' per voglio), la soppressione del millesimo e del centesimo nelle date (per esempio il '500, il '700; la guerra del '15-'18).



    Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome