Definizioni di appoggio

sillabe: ap|pòg|gio | pronuncia: /apˈpɔdʤo/

singolare maschile
    • nave appoggio, (militare) nave addetta all'assistenza e al rifornimento di sommergibili e piccole unità in navigazione o in combattimento
    • cosa che serve a sostenerne un'altra; sostegno: punto di appoggio; camminava con l'appoggio del bastone
    • (figurato) aiuto, favore, protezione: appoggio morale; contare sull'appoggio di qualcuno
    • appoggio esterno, nel gergo politico, quello che un partito dà a una coalizione di cui non fa parte
    • persona influente in grado di sostenere, aiutare: godere di appoggi autorevoli
    • guidare, indurre a un certo comportamento: le sue risposte erano chiaramente ispirate dalla madre
    • attrezzo di legno a forma di zoccolo e provvisto di impugnatura, usato per esercizi ginnici: esercizi di appoggio, con gli appoggi
    • (militare) azione di fuoco da parte dell'artiglieria a sostegno di un attacco
    • (achitettura) forma di collegamento, fisso o mobile, della trave col piedritto.

Termini della lingua italiana collegati: ausilio, basamento, base, ... consulta tutti i sinonimi di appoggio.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome