Definizioni di approdare

sillabe: ap|pro|dà|re | pronuncia: /approˈdare/

(1) verbo intransitivo [io appròdo etc.; ausiliario essere o avere] di imbarcazione, giungere a riva, toccare terra | non approdare a nulla, (figurato) non conseguire alcun risultato, fallire | verbo transitivo (non comunemente)
    • accostare alla riva
    • (agricoltura) fare le prode; costruire i ciglioni di un campo.
(2) verbo intransitivo [io appròdo etc.]
    • (termine antico) giovare, essere utile: e venne a lui dicendo: «che li approda?» (dante infemminile xxi, 78)
    • (letteralmente) piacere, andare a genio.

Termini della lingua italiana collegati: accostare, attraccare, gettare, ... consulta tutti i sinonimi di approdare.


Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome