Definizioni di aprire

sillabe: | pronuncia:

verbo transitivo [passato remoto io aprìi (non comunemente apèrsi), tu apristi etc.; participio passato apèrto]
    • aprire le braccia, allargarle; (figurato) mostrarsi rassegnato
    • aprire la mente, (figurato) guardare le cose con obiettività, o anche accrescere i propri interessi culturali
    • aprire gli occhi a qualcuno, (figurato) farlo accorto di qualcosa, metterlo in guardia
    • dischiudere, disserrare: aprire una porta, una valigia, una lettera; aprire una bottiglia, stapparla
    • aprire gli occhi, svegliarsi; (figurato) stare in guardia
    • aprire bocca, incominciare a parlare; non aprire bocca, stare zitto, non rivelare nulla
    • aprire il gioco, nel calcio e in altri giochi di squadra, spostare l'azione nelle zone laterali del campo; negli scacchi, effettuare le mosse iniziali di una partita
    • aprire una strada, tracciarla, costruirla; (figurato) avviare un nuovo indirizzo
    • praticare un'apertura, uno squarcio: aprire una finestra in un muro
    • aprire una via, nell'alpinismo, percorrerla per la prima volta
    • aprirsi un varco, procurarsi una possibilità di passare, di farsi strada
    • fondare, istituire, indire: aprire una scuola; aprire una sottoscrizione
    • aprire un locale pubblico, un teatro, iniziarne l'attività
    • compiere un fermo di polizia: fermare una persona sospetta
    • iniziare, cominciare: aprire un corteo; aprire le trattative, l'anno scolastico; aprire l'anno giudiziario, inaugurarlo
    • aprire il fuoco, cominciare a sparare
    • (familiare) avviare, far funzionare un dispositivo: aprire la radio, la luce
    • (inform.) attivare una procedura che consente di cominciare a interagire con un archivio così da poter estrarre, introdurre e modificare dati: aprire un file
    • verbo intransitivo [ausiliario avere]

Termini della lingua italiana collegati: dischiudere, disserrare, dissigillare, ... consulta tutti i sinonimi di aprire.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome