Definizioni di area

sillabe: à|re|a | pronuncia: /ˈarea/

singolare femminile
    • superficie circoscritta di terreno
    • area metropolitana, area comprendente una grande città e il territorio circostante a essa strutturalmente collegato (comprensivo anche di altri comuni), considerata come un'entità amministrativa rispetto alla quale unificare la gestione e la pianificazione dei servizi e delle risorse
    • area di servizio, nelle autostrade, spazio fornito di attrezzature per l'assistenza agli automobilisti
    • area fabbricabile, zona destinata a costruzioni
    • (geom.) misura dell'estensione di una superficie: area del quadrato, di un triangolo
    • area motoria, visiva, le parti della corteccia cerebrale dove si trovano i centri nervosi della motilità e della vista
    • regione in cui si verifica un dato fenomeno (fisico, sociale, linguistico ecc): area ciclonica; area culturale; area monetaria
    • miseria, indigenza: trovarsi in grave necessità, in strettezze
    • (sport) settore di un campo di gioco che assolve a una determinata funzione: area di rigore, ciascuna delle due zone del campo di calcio, vicine alla porta, in cui i falli commessi dalla squadra che si difende vengono puniti col calcio di rigore; area di tiro libero, nella pallacanestro; area di meta, nel rugby
    • nell'elaborazione elettronica dei dati, zona di memoria riservata a un particolare uso o scopo.

Termini della lingua italiana collegati: bacino, campo, dipartimento, ... consulta tutti i sinonimi di area.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome