Definizioni di arsi

sillabe: àr|si | pronuncia: /ˈarsi/

singolare femminile
    • nella metrica greca, il tempo debole del piede; nella latina, il tempo forte, su cui cade l'ictus; nella metrica moderna, l'accento ritmico
    • (musica) nella scansione ritmica, il tempo privo d'accento, ovvero debole, detto anche 'in levare'.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome