Definizioni di barbaro

sillabe: bàr|ba|ro | pronuncia: /ˈbarbaro/

aggettivo
    • nell'antichità greca e romana, straniero
    • crudele, feroce, inumano: una barbara rappresaglia
    • (estensione) incivile, selvaggio, primitivo: usi barbari
    • (st.) che appartiene a una delle popolazioni stanziate originariamente oltre i confini dell'impero romano, e che poi si stabilirono nell'impero stesso (setc. v-vi)
    • (figurato) rozzo, scorretto, di cattivo gusto: vestirsi, esprimersi in modo barbaro
    • metrica barbara, nome dato dal carducci a un tipo di metrica con cui egli mirava a riprodurre nella poesia italiana i ritmi di quella classica quantitativa, con risultati che all'orecchio di un antico sarebbero riusciti 'barbari', cioè rozzi e imperfetti singolare maschile [femminile -a]

Termini della lingua italiana collegati: arretrato, barbarico, incivile, ... consulta tutti i sinonimi di barbaro.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome