Definizioni di blastomero

sillabe: bla|stò|me|ro | pronuncia: /blasˈtɔmero/

singolare maschile (biologia) ciascuna delle cellule derivanti dalla segmentazione dell'uovo fecondato e costituenti il primo stadio di sviluppo dell'embrione (detto blastula).



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome