Definizioni di borderline

sillabe: bor|der|li|ne | pronuncia: /,bɔrderˈlajn/

aggettivo e singolare maschile e femminile invariabile che non è esattamente definibile, che si trova in una posizione intermedia tra due condizioni o stati ben definiti (specialmente nel linguaggio medico e psichiatrico): un (soggetto) borderline, al limite tra la normalità e la patologia; un caso borderline di schizofrenia, un caso dubbio, ai margini della schizofrenia.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome