Definizioni di bozzolo

sillabe: bòz|zo|lo | pronuncia: /ˈbɔttsolo/

(1) singolare maschile
    • involucro di seta, costruito dalle larve di varie farfalle, e specialmente dal baco da seta, come ricovero protettivo durante la metamorfosi, e da alcuni insetti per la protezione delle uova: bozzolo fresco, con crisalide viva; bozzolo secco, con crisalide morta; bozzolo doppione, con due crisalidi; bozzolo sfarfallato, da cui è uscita la farfalla
    • chiudersi nel proprio bozzolo, (figurato) condurre una vita appartata. dim. bozzoletto, bozzolino
    • uscire dal bozzolo, diventare farfalla; (figurato) emanciparsi
    • nodo che si forma nei filati; per estensione, grumo di farina che non si è sciolta nell'acqua.
(2) singolare maschile
    • (raramente) ramaiolo con cui i tintori prelevano dalle caldaie la materia colorante
    • antica misura per cereali, corrispondente alla quantità di farina spettante al mugnaio per la macinatura del grano.
(3) singolare maschile nell'italia centrale, alzavola.

Termini della lingua italiana collegati: larva, bernoccolo, bozzo, ... consulta tutti i sinonimi di bozzolo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome