Definizioni di calo

sillabe: cà|lo | pronuncia: /ˈkalo/

singolare maschile
    • (non comunemente) discesa, abbassamento
    • (estensione) diminuzione: il calo dei prezzi; calo della vista
    • pagamento a calo, quello relativo a una merce acquistata in quantità fissa col patto di restituzione della parte non consumata; pagamento a consumo
    • (figurato) decadenza, perdita di prestigio
    • perdita di forze: un calo dovuto alla malattia.

Termini della lingua italiana collegati: abbassamento, attenuazione, diminuzione, ... consulta tutti i sinonimi di calo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome