Definizioni di canone

sillabe: cà|no|ne | pronuncia: /ˈkanone/

singolare maschile
    • regola, norma, principio fondamentale: il canone della bellezza classica; comportarsi secondo i canoni
    • (filosofia) criterio di verità principio che regola un procedimento conoscitivo
    • (diritto) prestazione in denaro o in altra forma, corrisposta periodicamente per l'utilizzazione di un bene: canone d'affitto, di locazione; pagare, riscuotere il canone ' equo canone, nell'uso com., canone d'affitto di un'abitazione determinato a norma di legge
    • canone d'abbonamento, che deve essere pagato dagli abbonati a una pubblicazione periodica o a un servizio
    • nel diritto canonico, decreto, norma di valore universale emanata dalla chiesa in materia di fede o di disciplina ecclesiastica; anche, ognuno degli articoli del codice di diritto canonico: i canoni del concilio di trento; citare il canone cinque
    • catalogo ufficiale dei santi canonizzati
    • specialmente plurale locale molto ampio o complesso di locali per la vendita al dettaglio di una grande varietà di merci; emporio, supermercato: fare la spesa ai grandi magazzini
    • (ecclesiastico) la parte essenziale della messa, dal prefazio alla comunione
    • (musica) struttura musicale a più parti tipica della polifonia antica, fondata sulla ripresa e l'imitazione rigorosa della melodia proposta inizialmente da una delle parti.

Termini della lingua italiana collegati: criterio, metodo, norma, ... consulta tutti i sinonimi di canone.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome