Definizioni di capriccio

sillabe: ca|prìc|cio | pronuncia: /kaˈpritʧo/

singolare maschile
    • voglia improvvisa e stravagante; desiderio bizzarro, ghiribizzo; la cosa così desiderata: avere, levarsi un capriccio; agire a, per capriccio
    • bizza improvvisa caratteristica dei bambini: fare i capricci. dim. capriccetto
    • amore leggero e incostante
    • manifestazione, avvenimento stravagante, fuori del comune: i capricci della natura, della fortuna
    • divenire, ritrovarsi: rimanere vedovo; rimanere solo
    • rimanere indietro, farsi distanziare da chi precede; (figurato) essere in arretrato: rimanere indietro nel lavoro
    • drappeggio di stoffa disposto come decorazione sopra le tende
    • (termine antico) ribrezzo, raccapriccio.

Termini della lingua italiana collegati: bizza, fisima, grillo, ... consulta tutti i sinonimi di capriccio.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome