Definizioni di carbonaia

sillabe: car|bo|nà|ia | pronuncia: /karboˈnaja/

singolare femminile
    • impianto rudimentale per la trasformazione del legno in carbone mediante un processo di distillazione fuori dal contatto con l'aria; si realizza accatastando rami e piccoli tronchi e coprendoli di terra, dopo di che se ne fa bruciare una parte per avere il calore necessario al processo
    • locale adibito a deposito di carbone
    • (figurato) luogo pieno di oscurità e sudiciume
    • nelle navi, il deposito del carbone destinato alle caldaie di bordo aggettivo si dice di nave adibita al trasporto del carbone.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome