Definizioni di cella

sillabe: cèl|la | pronuncia: /ˈʧɛlla/

singolare femminile
    • ambiente generalmente ristretto destinato a un uso particolare
    • cella frigorifera, ambiente a bassa temperatura per la conservazione di prodotti alimentari
    • cella campanaria, vano per le campane, alla sommità dei campanili. dim. celletta
    • ciascuno dei piccoli ambienti in cui, nelle prigioni, vengono rinchiusi i carcerati: cella d'isolamento
    • nei conventi, stanza piccola e disadorna di ciascun monaco
    • filettatura o guarnizione con cui si orla un capo di biancheria, un indumento o simile: lenzuolo con bordo ricamato
    • ciascuno dei piccoli scompartimenti di un alveare
    • (archeologia) la parte interna del tempio pagano, dove si custodiva l'immagine della divinità
    • (medicina) piccolo recipiente a forma di fagiolo usato per contenere strumenti chirurgici e materiale di medicazione
    • cella elettrolitica, (chimica) recipiente attrezzato per l'elettrolisi di una soluzione
    • cella fotovoltaica , (fisica) dispositivo per la trasformazione della luce in energia elettrica

Termini della lingua italiana collegati: cameretta, locale, prigione, ... consulta tutti i sinonimi di cella.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome