Definizioni di cemento

sillabe: ce|mén|to | pronuncia: /ʧeˈmento/

singolare maschile
    • (edilizia) materiale per costruzione (propr. cemento idraulico), costituito da polvere grigia o giallastra, a base di calcari e argille, che, mescolata ad acqua e di solito anche a sabbia e ghiaia, si rapprende e serve a tenere saldamente uniti elementi costruttivi (mattoni, pietre etc.) o a formare blocchi compatti molto resistenti alla compressione: cemento a presa rapida
    • cemento armato, struttura costruttiva mista di calcestruzzo e tondini di ferro, dotata di particolare resistenza e leggerezza
    • (figurato) ciò che consolida un vincolo, un'unione: la lealtà è il cemento dell'amicizia
    • (anatomia) strato di tessuto osseo che ricopre la radice e il colletto del dente

Termini della lingua italiana collegati: consolidamento, legame, mastice, ... consulta tutti i sinonimi di cemento.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome