Definizioni di centralismo

sillabe: cen|tra|lì|smo | pronuncia: /ʧentraˈlizmo/

singolare maschile metodo di governo o di amministrazione in cui le funzioni più importanti sono esercitate dagli organi del potere centrale | centralismo democratico, nel linguaggio politico e con riferimento ai partiti comunisti, principio mirante a contemperare la libertà del dibattito e la partecipazione della base con la necessità di una linea politica unitaria.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome