Definizioni di cicogna

sillabe: ci|có|gna | pronuncia: /ʧiˈkoɲɲa/

singolare femminile
    • grosso uccello migratore di palude, bianco o nero, con zampe e becco lunghi di color rosso; nidifica nell'europa settentr. (ordinale ciconiformi)
    • si attende la cicogna, è arrivata la cicogna, (figurato) sta per nascere, è nato un bambino (da una leggenda nordica secondo la quale la cicogna porta i neonati nelle case). dim. cicognina
    • autotreno a doppio piano di carico per il trasporto di autoveicoli; bisarca
    • piccolo aereo da ricognizione usato dai tedeschi nella seconda guerra mondiale
    • mancare di scuola, essere privo di preparazione, di conoscenze sistematiche
    • andare a scuola da qualcuno, imparare qualcosa da lui (specialmente figurato)
    • insegnamento metodico che mira a far apprendere una disciplina, un'arte e simile: fare, tenere scuola; quattro ore di scuola; oggi non c'è scuola; a settembre riapre la scuola, riaprono le scuole
    • (termine antico) macchina per attingere acqua nei pozzi.



Ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome