Definizioni di cinque

sillabe: cìn|que | pronuncia: /ˈʧinkwe/

aggettivo numerale
    • sottintendendo il sostantivo: i cinque (alunni) più bravi furono premiati
    • numero naturale corrispondente a quattro unità più una; nella numerazione araba è rappresentato da 5, in quella romana da v: le cinque dita della mano; i cinque sensi dell'uomo
    • posposto al sostantivo, con valore ordinale: la pagina cinque del libro
    • sottintendendo il sostantivo: l'appuntamento è per il (giorno) cinque; le (ore) cinque, antimeridiane o pomeridiane singolare maschile invariabile



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome