Definizioni di circolare

sillabe: cir|co|là|re | pronuncia: /ʧirkoˈlare/

(1) termine antico circulare, aggettivo
    • che ha forma di circolo: pista circolare ' moto circolare, la cui traiettoria è un circolo
    • assegno circolare, (banc.) assegno emesso da una banca e pagabile presso i recapiti indicati dall'emittente
    • si dice di comunicazione scritta inviata da un'autorità a più persone o uffici per dettare norme o impartire istruzioni: lettera circolare
    • (figurato) si dice di argomentazione o definizione che presuppongono o rinviano a ciò che deve essere dimostrato o definito
(2) termine antico circulare, verbo intransitivo [io cìrcolo etc.; ausiliario avere e essere]
    • detto di fluido, scorrere in circolo o, anche, passare da un luogo a un altro: il sangue circola nelle vene; aprite la finestra in modo che l'aria circoli
    • muoversi circolarmente
    • (estensione) muoversi, andare in giro, spostarsi da un punto a un altro (detto di veicoli o pedoni): la domenica gli autocarri non possono circolare; in centro si circola solo a piedi
    • circolare!, (gerg.) invito perentorio ad allontanarsi da un luogo, a disperdere un assembramento
    • andare di mano in mano, passare da una persona all'altra: far circolare un foglio; non circola molto denaro

Termini della lingua italiana collegati: rotondo, tondeggiante, annotazione, ... consulta tutti i sinonimi di circolare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome