Definizioni di clorofluorocarburo

sillabe: clo|ro|flu|o|ro|car|bù|ro | pronuncia: /,kloroflu,ɔrokarˈburo/

singolare maschile (chimica) derivato alogenato del metano o di un altro idrocarburo in forma di gas molto stabile; viene usato nell'industria come solvente nella produzione di materiali espansi, come refrigerante e come propellente per aerosol.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome