Definizioni di commissario

sillabe: com|mis|sà|rio | pronuncia: /kommisˈsarjo/

singolare maschile [femminile -a]
    • commissario straordinario prefettizio, quello, nominato dal prefetto, che amministra un comune in luogo degli organi locali
    • funzionario addetto all'amministrazione straordinaria di un ente, un organismo, un'impresa etc., con competenze che ordinariamente sono proprie di organi collegiali
    • commissario del governo, funzionario che rappresenta il governo presso le amministrazioni regionali o, in via straordinaria, nei luoghi in cui si sono verificate grandi sciagure o calamità naturali
    • chi è incaricato, in via temporanea o permanente, di una determinata funzione: commissario tecnico, l'incaricato della selezione degli atleti delle squadre sportive nazionali; commissario di bordo, nella marina militare e mercantile, ufficiale a cui è affidata l'amministrazione del personale, dei viveri e del materiale di bordo; commissario militare, ufficiale o sottufficiale responsabile del carico di una nave mercantile adibita a trasporto militare; commissario del popolo, nell'unione sovietica, dalla rivoluzione bolscevica del 1917 al 1946, il capo responsabile di un dicastero
    • membro di una commissione: commissario d'esami, di concorso

Termini della lingua italiana collegati: delegato, incaricato, responsabile, ... consulta tutti i sinonimi di commissario.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome