Definizioni di complimento

sillabe: com|pli|mén|to | pronuncia: /kompliˈmento/

singolare maschile
    • cortesia: visita di complimento
    • atto, parola, atteggiamento che può esprimere ammirazione, apprezzamento, ossequio, congratulazione: un complimento sincero, affettato; fare, ricevere un complimento
    • senza (tanti) complimenti, senza formalità o, anche, in modo sbrigativo o addirittura villano: una cena alla buona, senza complimenti; lo misero alla porta senza tanti complimenti
    • plurale gesti o espressioni di cortesia, specialmente se formali o cerimoniosi: fare complimenti, esitare, per cortesia formale o per timidezza, nell'accettare ciò che viene offerto; non fare complimenti, anche, usare modi decisi, bruschi, talora villani, o non avere scrupoli
    • usato al plurale in espressioni esclamative come formula di congratulazione, apprezzamento: (i miei) complimenti!
    • (meridionale) rinfresco
    • anche antifr.: hai combinato un bel guaio, complimenti!.

Termini della lingua italiana collegati: apprezzamento, congratulazione, elogio, ... consulta tutti i sinonimi di complimento.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome