Definizioni di concerto

sillabe: con|cèr|to | pronuncia: /konˈʧɛrto/

singolare maschile
    • (musica) composizione in più tempi per un complesso di strumentisti, in cui uno o più esecutori intervengono come solisti: concerto per pianoforte e orchestra
    • nei setc. xvii e xviii, composizione strumentale polifonica: i concerti di vivaldi ' concerto grosso, composizione strumentale basata sul dialogo fra la massa degli strumentisti e un gruppo di solisti, detto concertino
    • l'esecuzione per un uditorio di una o più composizioni musicali di carattere non operistico: il concerto di un pianista; concerto sinfonico, bandistico, rock
    • in concerto, si dice di cantante o di gruppo di musica leggera che si esibisce in uno spettacolo completamente dedicato a lui
    • complesso di strumentisti o di cantanti
    • ruga, grinza: le pieghe del volto
    • ragionamento che non fa una piega, (figurato) chiaro, lineare
    • di concerto, d'accordo: agire di concerto.
    • (figurato letteralmente) accordo, intesa: con lui prenderò i concerti opportuni, per finir l'affare lodevolmente (manzoni p. s. iii)
    • (burocr.) intesa fra diverse autorità per l'emanazione di un atto: concerto amministrativo

Termini della lingua italiana collegati: composizione, esecuzione, musicale, ... consulta tutti i sinonimi di concerto.