Definizioni di considerare

sillabe: | pronuncia:

verbo transitivo [io consìdero etc.]
    • esaminare con attenzione; tenere presente: considerare il pro e il contro di una proposta; tutto considerato, tenuto conto di tutto, valutando tutti gli aspetti della cosa; considerato che, visto che, dal momento che
    • (assolutamente) riflettere, ponderare: è un impulsivo e non considera mai abbastanza
    • reputare, ritenere; giudicare: considerare qualcuno come un fratello
    • apprezzare, avere stima di qualcuno: il professore lo considera molto

Termini della lingua italiana collegati: reputare, ritenere, ... consulta tutti i sinonimi di considerare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome