Definizioni di corte

sillabe: cór|te | pronuncia: /ˈkorte/

singolare femminile
    • cortile
    • corte dei miracoli, in francia fino al sec. xvii, luogo (cortile, piazza, strada) in cui trovavano rifugio mendicanti e gente di malaffare; per estensione, accolita di straccioni, di malandrini
    • nel medioevo, l'insieme degli edifici e dei territori attorno a un castello, che costituiva proprietà di un signore feudale
    • (sett.) complesso di fabbricati rurali, dei loro annessi e relativi spazi interni: la corte lombarda
    • raffinato, signorile, distinto: una signora molto fine
    • (figurato) gruppo di persone che stanno attorno a un personaggio importante mostrandogli devozione e cercandone i favori
    • fare la corte a qualcuno, corteggiarlo
    • corte marziale, tribunale militare in tempo di guerra.
    • (diritto) organo collegiale con funzioni giurisdizionali; i magistrati adunati a giudizio: corte d'appello, d'assise, di cassazione; entra la corte!

Termini della lingua italiana collegati: cavedio, chiostro, ... consulta tutti i sinonimi di corte.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome