Definizioni di costa

sillabe: cò|sta | pronuncia: /ˈkɔsta/

costà avverbio (toscano, letteralmente) in codesto luogo, nel luogo in cui si trova la persona a cui ci si rivolge: levati di costà; passeremo per costà.
singolare femminile
    • (termine antico, letteralmente) fianco del corpo; più generalmente, lato, parte: né mosse collo, né piegò sua costa (dante infemminile x, 75); ed ecco due da la sinistra costa (dante infemminile xiii, 115)
    • (anatomia) costola
    • dorso di un libro
    • nell'uso corrente, foglia di alcuni ortaggi: costa di sedano
    • le coste, (sett.) per antonomasia, le bietole
    • nervatura centrale di una foglia
    • ridirsi verbo riflessivo (termine antico) disdirsi: ridicendosi, non può più se non perdere di riputazione (guicciardini).
    • biasimare, censurare; criticare esponendo il proprio punto di vista (anche assolutamente): su di lui non c'è nulla da ridire; trovare sempre da ridire
    • nelle navi, ossatura trasversale che tiene uniti il fasciame esterno e la chiglia
    • a mezza costa, a metà del pendio montuoso
    • falda di monte piuttosto ripida, rocciosa e coperta di vegetazione
    • zona di terraferma prospiciente il mare: costa alta , bassa , sabbiosa , rocciosa ; costa a lido , a delta , a fiordo ; linea di costa
    • (estensione) regione che si affaccia sul mare: gli abitanti della costa mediterranea
    • nella locuzione avverbio costa costa , lungo una costa, marina o montana; per estensione, rasente: camminare costa costa al muro.

Termini della lingua italiana collegati: costola, fianco, lato, ... consulta tutti i sinonimi di costa.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome