Definizioni di critico

sillabe: crì|ti|co | pronuncia: /ˈkritiko/

aggettivo [plurale maschile -ci]
    • di critica, che comporta o presuppone il suo esercizio: atteggiamento, spirito critico; esame, metodo, giudizio critico; avere capacità critiche; guardare con occhio critico, esaminare con atteggiamento razionalmente distaccato e, per estensione, con ostilità
    • in filologia: edizione critica, edizione di un testo che ne ricostruisce il più fedelmente possibile la lezione originale, attraverso l'esame della tradizione manoscritta o a stampa; apparato critico, in un'edizione critica, la registrazione delle lezioni tramandate non accolte nel testo
    • di crisi, soggetto a crisi: l'adolescenza è un'età critica
    • (chimica, fisica) si dice di particolari valori di entità fisiche in corrispondenza dei quali si verificano determinati fenomeni: temperatura critica di un gas, quella sotto la quale il gas diventa vapore e si condensa per semplice compressione

Termini della lingua italiana collegati: censorio, stroncatore, dissenziente, ... consulta tutti i sinonimi di critico.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome