Definizioni di cromatoforo

sillabe: cro|ma|tò|fo|ro | pronuncia: /kromaˈtɔforo/

singolare maschile
    • (biologia) cellula il cui protoplasma contiene granuli di pigmento
    • (botanica) denominazione dei plastidi di vario colore (prevalentemente verdi) tipici dei vegetali.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome