Definizioni di crotalo

sillabe: crò|ta|lo | pronuncia: /ˈkrɔtalo/

singolare maschile
    • strumento musicale simile alle nacchere, usato nel mondo antico, specialmente in egitto e in grecia
    • (zoologia) genere di grossi serpenti velenosi, detti comunemente serpenti a sonagli per la presenza all'estremità della coda di alcuni anelli cornei che, sfregando l'uno contro l'altro, emettono un caratteristico suono (ordinale squamati).

Termini della lingua italiana collegati: serpente, ... consulta tutti i sinonimi di crotalo.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome