Definizioni di curare

sillabe: | pronuncia:

verbo transitivo
    • fare oggetto della propria cura; attendere con sollecitudine, attenzione, interesse a qualcuno o a qualcosa: curare i propri figli, la casa, gli affari; curare il proprio aspetto; curare l'edizione di un'opera
    • procurare, fare in modo: curate che tutto sia in ordine
    • avere in cura un malato, sottoporlo alle cure mediche necessarie; combattere una malattia con opportuni mezzi terapeutici: curare il raffreddore, l'ulcera; curare una ferita, medicarla
    • interpretare, attribuire un significato; giudicare: un passo che è stato variamente inteso dagli studiosi; per cultura non s'intende solo l'erudizione; io l'intendo così
    • (termine antico) imbiancare filati e tessuti grezzi, specialmente di lino
    • verbo riflessivo prendersi cura, interessarsi, preoccuparsi di qualcuno o di qualcosa; badare, far caso: non curarsi di fare qualcosa; non curarsi degli altri.
    • curarsi verbo riflessivo avere cura della propria salute; ricorrere a cure mediche

Termini della lingua italiana collegati: guarire, recuperare, sanare, ... consulta tutti i sinonimi di curare.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome