Definizioni di daino

sillabe: dài|no | pronuncia: /ˈdajno/

singolare maschile [femminile -a] mammifero ruminante più piccolo del cervo, con corna caduche appiattite all'estremità e pelame fulvo, macchiettato di bianco in estate (ordinale artiodattili); la pelle conciata si usa per confezionare abiti, guanti etc. o, nella qualità meno pregiata, per lucidare metalli e cristalli o asciugare carrozzerie di automobili.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome