Definizioni di dativo

sillabe: da|tì|vo | pronuncia: /daˈtivo/

aggettivo e singolare maschile si dice del terzo caso della declinazione delle lingue indoeuropee antiche (per esempio il greco, il latino) e di alcune fra quelle moderne (tedesco, russo); esprime il termine a cui si rivolge l'azione verbale.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome