Definizioni di deportazione

sillabe: de|por|ta|zió|ne | pronuncia: /deportatˈtsjone/

singolare femminile
    • (diritto) trasferimento d'autorità di un condannato lontano dal territorio d'origine; è una sanzione istituita in età romana e ripresa dagli stati europei che possedevano colonie d'oltremare
    • durante la seconda guerra mondiale, trasferimento di prigionieri in campi di concentramento.

Termini della lingua italiana collegati: confino, relegazione, trasferimento, ... consulta tutti i sinonimi di deportazione.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome