Definizioni di deviazione

sillabe: de|vi|a|zió|ne | pronuncia: /deviatˈtsjone/

singolare femminile
    • il deviare; cambiamento di direzione: la deviazione di un fiume; deviazione ferroviaria, diramazione
    • spostamento rispetto alla posizione normale, naturale: deviazione della colonna vertebrale
    • (figurato) allontanamento dal giusto, dalla norma; mutamento nella linea di condotta: deviazione dalla fede
    • deviazione psichica, sessuale, comportamento psichico, sessuale patologicamente anomalo
    • entra come componente nel nome di molte piante: barba di bosco, lichene a filamenti di color glauco-argentei che si trova sui rami dei vecchi larici
    • barba di frate (o di cappuccino), nome popolare del riscolo
    • barba di prete, pianta erbacea con fiori gialli e foglie lineari che si mangiano in insalata (familiare composite)
    • barba di becco, pianta erbacea simile alla scorzonera le cui radici gialle dal sapore dolce si mangiano lesse (familiare composite)
    • deviazione standard, (stat.) valore indicante lo scarto che i singoli elementi di un campione mostrano in media rispetto al valore della loro media aritmetica.

Termini della lingua italiana collegati: biforcazione, cambio, ... consulta tutti i sinonimi di deviazione.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome