Definizioni di diaconato

sillabe: di|a|co|nà|to, dia|co|nà|to | pronuncia: /diakoˈnato/, /djakoˈnato/

singolare maschile
    • diaconato permanente, nella chiesa cattolica, dopo il concilio vaticano ii, quello conferito a uomini celibi e sposati che non accedono al sacerdozio
    • nella chiesa cattolica, il primo degli ordini sacri che abilita ad assistere il sacerdote nella messa solenne, a leggere il vangelo, ad amministrare il battesimo e l'eucaristia, a predicare; l'istituzione è presente in altre chiese cristiane
    • grado, ufficio di diacono.



Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome