Definizioni di difetto

sillabe: di|fèt|to | pronuncia: /diˈfɛtto/

termine antico o popolare defetto, singolare maschile
    • in difetto di, in mancanza, in assenza di
    • far difetto, mancare: gli fa difetto il coraggio ' approssimazione per difetto, (matematica) determinazione di una grandezza o di un numero mediante un valore lievemente minore a quello reale
    • mancanza, scarsità: difetto di preparazione, d'argomenti
    • tutto ciò che costituisce elemento negativo di un materiale, di un lavoro, di un'opera e contribuisce a diminuirne il pregio: difetto di costruzione, di fabbrica, di funzionamento. dim. difettino, difettuccio pegg. difettaccio
    • imperfezione fisica o morale; abitudine non buona, vizio: difetto di pronuncia; correggere i propri difetti; ha il difetto di curiosare dappertutto
    • fallo, torto, colpa: essere, sentirsi in difetto
    • proverbio : chi è in difetto è in sospetto, chi si sente in colpa ha sempre paura di essere scoperto.

Termini della lingua italiana collegati: assenza, carenza, deficienza, ... consulta tutti i sinonimi di difetto.


Novità: ricerca direttamente dal browser > installa l' estensione per Chrome